• Image of Educare e punire

Educare e punire. L'esperienza educativa nella difficile impresa di "liberare" e "contenere" (18,50 euro)
M. Schermi

Prezzo di copertina: 18,50 euro
Prezzo in promozione: 15,73 euro

La punizione gode di uno scarso credito pedagogico. Eppure è conseguenza di una trasgressione violata. Quindi, di fatto, ha una sua ragion d’essere. È indubbio che nelle nostre pratiche educative private, così come nelle nostre pratiche pubbliche, si continui a ricorrere alla punizione (ai castighi, alle pene) ogni volta che gli ordini relazionali, sociali, normativi sono stati violati o anche soltanto messi a rischio. Così com’è altrettanto indubbio che i provvedimenti punitivi siano, pur sempre, accompagnati da sicuri auspici di ravvedimento, ovvero da determinate ambizioni educative. Ma allora: che ne è dello scarso credito? Allora, sono poi così sostenibili le tesi pedagogiche che escluderebbero il ricorso alle punizioni quali soluzioni incapaci di promuovere e orientare il crescere del soggetto? Sono legittime le interpretazioni che scorgerebbero, nel e dietro il punire, le intenzioni di perpetrare un “abuso educativo”? Che ne è di quell’educazione, che pure attraverso il punire intendeva rieducare? Questo libro affronta il delicato rapporto tra punire ed educare e diventa così uno strumento indispensabile nelle mani degli educatori che hanno il compito di educare e rieducare.

Per sfogliare questo libro clicca qui

Per acquistare il libro in formato ebook clicca qui

Per iscriverti alla newsletter clicca qui

Availability

  • Pacchetto 1 libro
    36 in stock